Rimini, ritrovata una gamba amputata in un fosso. E' giallo

Rimini, ritrovata una gamba amputata in un fosso. E' giallo

Rimini, ritrovata una gamba amputata in un fosso. E' giallo

RIMINI - Giallo a Rimini, dove è stato rinvenuto sabato sera da due giovani cinesi in via Montelabbate  una gambata amputata all'altezza del femore in un fossato. Del corpo nessuna traccia. Il recupero è stato effettuato dai Vigili del Fuoco e dagli agenti della Squadra Mobile. Gli inquirenti presumono che l'arto, in avanzato stato di decomposizione, appartenga ad un uomo. Subito esclusa la pista dell'incidente strada poiché il taglio del femore sembra quasi chirurgico.

 

La Squadra Mobile ha battuto la zona per tutta la notte alla ricerca di un corpo, ma non e' stato trovato nulla. L'arto e' stato portato all'ospedale Infermi di Rimini dove sara' sottoposto a un esame per accertare se sia stato tranciato con uno strumento chirurgico oppure amputato in un incidente e caduto nel fosso. Non è esclusa anche l'ipotesi che possa trattarsi di un rifiuto speciale ospedaliero.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Davide3
    Davide3

    @Victor: meglio o peggio ... non so mica... secondo me tu preferisci la seconda perchè i pazzi/mafiosi in questo caso non torturano te! un pò egoistico come discorso.

  • Avatar anonimo di Victor
    Victor

    Non so cosa sia peggio, se un amputazione fatta da chissà che pazzi o mafiosi oppure se sia "semplicemente" un rifiuto speciale ospedaliero. Preferisco di certo la prima ipotesi poichè un malvivente mi preoccupa meno di un ospedale che si perde una gamba intera per le strade...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -