Rimini, ruba calzini e profumi e si finge minorenne. Arrestato

Rimini, ruba calzini e profumi e si finge minorenne. Arrestato

Rimini, ruba calzini e profumi e si finge minorenne. Arrestato

RIMINI - Ha rubato calzature e profumi forzando i dispositivi antitaccheggio. Un giovane romeno, risultato maggiorenne all'esame auxilogico dopo aver detto di non aver ancora raggiunto la maggiore età, è stato arrestato martedì pomeriggio dai Carabinieri di Rimini, unitamente ai militari del 121esimo reggimento artiglieria controaerei ‘Ravenna' di Rimini con l'accusa di furto aggravato. Il fatto è avvenuto alla  ‘Coop' di Viserba.

 

Il giovane è stato sorpreso dal personale del punto vendita mentre stava portando via profumi e calzature. La merce è stata restituita all'avente diritto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -