Rimini: ruba una borsetta in discoteca, arrestato pregiudicato algerino

Rimini: ruba una borsetta in discoteca, arrestato pregiudicato algerino

RIMINI - Ha rubato in discoteca un borsetta contenente denaro ed un telefonino cellulare. I Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Rimini hanno arrestato con l'accusa di furto aggravato un pregiudicato algerino di 18 anni, Salah Eddin Deghmadk, residente a Roma. L'episodio si è consumato alle prime luci dell'alba di lunedì all'interno della discoteca "Peter Pan" di Misano Adriatico.

 

I militari, giunti sul posto su attivazione della centrale operativa, su indicazione personale dell'addetto alla sicurezza, sono riusciti ad identificare e bloccare l'extracomunitari mentre tentava di dileguarsi tra la folla. La refurtiva è stata parzialmente recuperata e riconsegnata all'avente diritto, un milanese di 38 anni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -