Rimini, ruba una lametta da barba e picchia il commerciante. Arrestato

Rimini, ruba una lametta da barba e picchia il commerciante. Arrestato

Rimini, ruba una lametta da barba e picchia il commerciante. Arrestato

RIMINI - Ha preso a calci e pugni il titolare di un supermercato dopo aver rubato una lametta da barba. Un 19enne originario della provincia di Genova è stato arrestato sabato sera dagli agenti della Volante della Questura di Rimini con l'accusa di rapina impropria. L'episodio si è consumato intorno alle 20 in via Regina Elena. A chiedere l'intervento delle forze dell'ordine sono stati alcuni passanti, che hanno sorpreso l'individuo aggredire il commerciante.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il 19enne ha sferrato calci e pugni contro l'esercente dopo esser stato sorpreso mentre rubava una lametta da barba. Bloccato dalla polizia, dovrà rispondere davanti al giudice dell'accusa di rapina impropria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -