Rimini, ruba una lametta da barba e picchia il commerciante. Arrestato

Rimini, ruba una lametta da barba e picchia il commerciante. Arrestato

Rimini, ruba una lametta da barba e picchia il commerciante. Arrestato

RIMINI - Ha preso a calci e pugni il titolare di un supermercato dopo aver rubato una lametta da barba. Un 19enne originario della provincia di Genova è stato arrestato sabato sera dagli agenti della Volante della Questura di Rimini con l'accusa di rapina impropria. L'episodio si è consumato intorno alle 20 in via Regina Elena. A chiedere l'intervento delle forze dell'ordine sono stati alcuni passanti, che hanno sorpreso l'individuo aggredire il commerciante.

 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il 19enne ha sferrato calci e pugni contro l'esercente dopo esser stato sorpreso mentre rubava una lametta da barba. Bloccato dalla polizia, dovrà rispondere davanti al giudice dell'accusa di rapina impropria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -