Rimini, rubato prototipo di una Bimota. Un gioiello da 25mila euro

Rimini, rubato prototipo di una Bimota. Un gioiello da 25mila euro

Rimini, rubato prototipo di una Bimota. Un gioiello da 25mila euro

RIMINI - Un gioiello di ingegneristica nelle mani dei ladri. Nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì ignoti sono riusciti a rubare dal giardino di un'abitazione privata il nuovo esemplare di moto che la Bimota lancerà tra alcuni mesi, ovvero la ‘DB8'. Il bolide è stato prelevato sicuramente a mano. Infatti era inserito il bloccasterzo e per di più per l'accensione occorre una chiave con un codice. Il valore della moto ammonta a circa 25mila euro.

 

La DB8, ha spiegato Piero Canale, direttore della Bimota, all'edizione riminese de ‘Il Resto del Carlino', era uscito dallo stabilimento di Villaggio Primo maggio per un primo assaggio su strada. Uno dei meccanici l'aveva parcheggiata nel giardino di casa, ma giovedì mattina la brutta sorpresa. Canale ha subito denunciato il furto, lanciando un appello affinchè il mezzo venga ritrovato al più presto in modo che l'azienda possa concludere i collaudati ed iniziare la produzione del modello.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -