Rimini, rubò alimenti al supemercato. Arrestato

Rimini, rubò alimenti al supemercato. Arrestato

Rimini, rubò alimenti al supemercato. Arrestato

RIMINI - Aveva rubato generi alimentari e bottiglie di spumante. Un riminese di 55 anni è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Rimini al termine di un'attività investigativa iniziata il 14 dicembre scorso, quando l'indagato aveva messo a segno il furto al Conad di via Missirini. Gli agenti delle Volante hanno invece denunciato un 45enne della provincia di Potenza per aver minacciato con un manganello telescopico la convivente in un hotel in via Capizzucchi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il calabrese dovrà rispondere in futuro davanti al giudice delle accuse di minacce aggravate e porto di oggetti atti ad offendere. Sempre la Polizia è stata impegnata in un sopralluogo di furto alle scuole ‘Marvelli' di via Covignano. I "soliti ignoti" hanno forzato un distributore automatico con cibo e bevande. Non contenti hanno messo le mani anche su alcuni martelli pneumatici ed altri attrezzi da muratore che si trovavano nella parte in fase di ristrutturazione dell'edificio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -