Rimini: sabato notte di lavoro per gli uomini della Volante

Rimini: sabato notte di lavoro per gli uomini della Volante

Rimini: sabato notte di lavoro per gli uomini della Volante

RIMINI - Un pregiudicato lettone di 29 anni, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato nella nottata tra sabato e domenica per aver tentato di rubare un furgone parcheggiato in via Aldo Moro. A chiedere l'intervento del ‘113' è stato il proprietario del veicolo stesso, che ha sorpreso il giovane armeggiare attorno al furgone. Grazie alle sue indicazioni, gli agenti lo hanno subito bloccato. Ma sono stati diversi gli interventi effettuati dagli uomini della Volante nelle ore successive.

 

Una cittadina russa, ubriaca fradicia, ha creato un po' di problemi in viale Regina Elena. La donna alla vista degli agenti si è rifiutata di esibire i documenti, alzando la voce e minacciando i poliziotti.

 

Sono due, invece, i cittadini stranieri irregolari fermati: si tratta di un 23enne albanese, inottemperante al decreto di espulsione emesso dal Questore di Reggio Emilia, ed un marocchino di 29 anni, arrestato sabato mattina dal poliziotti di Quartiere mentre si trovava all'interno di un punto Snai.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -