Rimini, sanguinoso tentativo di rapina. Titolare di un market picchiato con una pistola

Rimini, sanguinoso tentativo di rapina. Titolare di un market picchiato con una pistola

Rimini, sanguinoso tentativo di rapina. Titolare di un market picchiato con una pistola

RIMINI - Terrore nella nottata tra domenica e lunedì a Rimini, dove il titolare di un supermercato della zona è stato aggredito da un individuo con l'obiettivo di portargli via del denaro. L'episodio si è consumato intorno alle 2. La vittima stava tornando a casa, quando, nei pressi di via Scilla, è stato avvicinato dal bandito, che l'ha picchiato col calcio di una pistola scacciacani. Il malcapitato, malgrado tutto, è riuscito a resistere al tentativo di rapina.

 

A quel punto il malvivente è stato costretto alla fuga. Il titolare del supermarket è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso. La vittima ha riportato lesioni lacero-contuse al cuoio capelluto  e vari ematomi di origini traumatica.

 

Sul caso, ancora da chiarire, indagano i Carabinieri del perato investigativo. Il rapinatore ha esploso anche tre colpi di pistola in aria, uno dei quali durante la fuga.. Trovati tre bossoli 8 millimetri per terra. Le indagini sono focalizzate su direttrici di criminalita' comuni del capoluogo rivierasco.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -