Rimini: scambia il prete per il rivale in amore e lo picchia

Rimini: scambia il prete per il rivale in amore e lo picchia

Rimini: scambia il prete per il rivale in amore e lo picchia

RIMINI - Se l'è presa con il parroco, ritenuto il rivale in amore in una storia sentimentale ormai alla fine. Ma il sacerdote era in casa solo per portare conforto alla donna maltrattata. E' quanto è accaduto a Rimini. Protagonista della vicenda un ivoriano di 39 anni, sposato con un'italiana. Tra i due è in corso una separazione tormentata. Dopo le botte, rientrato in casa avrebbe trovato in casa il parroco e un'amica, chiamati dalla vittima stessa.

 

Per la ricostruzione delle forze dell'ordine, il marito violento avrebbe anche violentato la moglie, in quanto costretta ad avere rapporti sessuali contro la sua volontà. Sconvolta da questa brutalità, la signora avrebbe quindi chiamato il sacerdote ed un'amica per avere conforto. Ma quando l'ivoriano è rientrato ha pensato che quello fosse il nuovo compagno della donna, da cui non vuole accettare la separazione. Era solo un abbagliato, ma il prete è stato strattonato ed insultato. E' scattata la denuncia per maltrattamenti in famiglia ed anche violenza sessuale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -