RIMINI - Scherzo di carnevale, denunciati due giovani in stato di libertà

RIMINI - Scherzo di carnevale, denunciati due giovani in stato di libertà

RIMINI - E' costato caro uno scherzo di carnevale a due ragazzi residenti a Rimini che sono stati denunciati in stato di libertà da parte degli agenti della locale Questura per aver esagerato con una ragazza.

I due, un cesenate del 1984 e un friuliano di Udine del 1972, hanno minacciato con una pistola, risultata esser finta, una giovane in Piazza Malatesta. La vittima, non capendo che si è trattato di uno scherzo, ha chiamato il 113 che ha mandato sul posto una Volante.

Gli agenti hanno provveduto ad identificare i due giocherelloni. Il cesenate è stato denunciato per minaccia aggravata, mentre il suo amico è finito nei guai con l'accusa di porto di oggetti attti ad offendere. Infatti, oltre all'arma giocattolo, gli è stata trovato un coltellino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -