RIMINI - Scontri con tifosi trevigiani, Daspo per sette ultrà biancorossi

RIMINI - Scontri con tifosi trevigiani, Daspo per sette ultrà biancorossi

RIMINI – Hanno pagato a caro prezzo gli scontri di cui sono stati protagonisti in occasione del match che ha visto contrapposti Rimini e Treviso lo scorso 31 marzo.


Sette tifosi riminesi, tra cui un giovane di 17 anni, sono stati colpiti dal Daspo, ovvero il divieto che vieterà di assistere per i prossimi due anni a manifestazione sportive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per tre di questi oltre a tale provvedimento sono chiamati all’obbligo di firma nella Questura di Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -