Rimini, scoperto a rubare tra gli ombrelloni rischia il linciaggio. Arrestato

Rimini, scoperto a rubare tra gli ombrelloni rischia il linciaggio. Arrestato

Rimini, scoperto a rubare tra gli ombrelloni rischia il linciaggio. Arrestato

RIMINI - Scoperto mentre stava frugando tra le borse appese agli ombrelloni, ha rischiato il linciaggio da un gruppo di turisti. E' quanto accaduto giovedì pomeriggio sul litorale di Rimini ad un cittadino romeno. A metterlo in salvo sono stati gli agenti della Volante della Questura, che l'hanno poi arrestato con l'accusa di furto e ricettazione. Lo straniero è stato trovato in possesso di refurtiva, portafogli, cellulari ed altro ancora, rubata il giorno prima.

 

In un altro intervento una volante è intervenuta nei pressi di un ristorante dove una coppia di stranieri, lui peruviano e lei brasiliana, dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo, hanno cominciato ad infastidire i passanti. Gli agenti hanno tentato di calmare e identificare i due ma questi si sono rifiutati di esibire anche i documenti. Per la coppia sono scattate le manette per resistenza aggravata e per il rifiuto di fornire le proprie generalità.

 

Le stesse pattuglie, durante i servizi di controllo del territorio, hanno anche arrestato un cittadino marocchino inottemperante all'Ordine del Questore a lasciare il territorio Nazionale, mentre tra i denunciati si segnalano 5 cittadine rumene dedite alla prostituzione, inosservanti al provvedimento del Foglio di Via dal Comune di Rimini.  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -