Rimini: scoppia la gelosia, cinese ferito da connazionale a colpi di mannaia

Rimini: scoppia la gelosia, cinese ferito da connazionale a colpi di mannaia

Rimini: scoppia la gelosia, cinese ferito da connazionale a colpi di mannaia

RIMINI - Potrebbe esser la gelosia all'origine di una violenta discussione scoppiata lunedì pomeriggio in un appartamento di cinesi, in via San Nicolò, a Rimini. Un uomo di 39 anni è stato colpito a colpi di "mannaia" da un connazionale di 35 anni, subito arrestato dagli uomini della Volante della locale Questura. A chiedere l'intervento del ‘113' sono stati gli amici del 39enne che hanno assistito all'aggressione. Il malcapitato è in gravi condizioni all'Infermi.

 

Attualmente si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione. Per chiarire gli aspetti del tentato omicidio, si attende l'interrogatorio con interprete cinese. A quanto pare il 35enne è giunto a Rimini domenica scorsa, mentre il 39enne l'indomani. A quanto pare con l'obiettivo di trovare una donna con la quale ha concepito un figlio e che ora vive con il connazionale rimasto ferito. Tra i due rivali è nata una furiosa discussione, culminata con l'aggressione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -