RIMINI - Senegalesi in manette per ricettazione

RIMINI - Senegalesi in manette per ricettazione

RIMINI – Due pregiudicati clandestini di nazionalità senegalese, rispettivamente di 22 e 33 anni, sono stati arrestati mercoledì pomeriggio a Rimini dai Carabinieri della locale Compagnia con l’accusa di ricettazione. I due sono stati sorpresi in una stanza dell’ ‘’Hotel Landi’’ di vai Aprilia in possesso di un libretto degli assegni e di una carta sim Wind risultate rubate. Rinvenuto anche una documento d’identità falso utilizzato per compiere una truffa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini dell’Arma, con la collaborazione del personale della locale Ausl, hanno controllato la struttura alberghiera dove sono emerse alcune lacune igienico sanitarie. Sequestrato amministrativo per la cucina.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -