Rimini: sequestrati da inizio anno già 3mila giochi contraffatti

Rimini: sequestrati da inizio anno già 3mila giochi contraffatti

Rimini: sequestrati da inizio anno già 3mila giochi contraffatti

RIMINI - Sono già oltre tremila i giocattoli privi del marchio CE e 200 accessori d'abbigliamento contraffatti che sono stati sequestrati da inizio 2010 dalla sezione amministrativa della Polizia Municipale. Nel mirino sono finiti quattro negozi, tre gestiti da cinesi ed uno da una cittadina italiana, in Corso Giovanni XXIII a Rimini e a Marina Centro. Alle verifiche, una parte dei giocattoli sequestrati ha mostrato problemi di sicurezza. Le sanzioni sono di 6.750 euro.

 

La violazione della legge a tutela delle griffe ha inoltre prodotto una denuncia penale a piede libero per i reati di commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -