RIMINI - Sfruttamento della prostituzione, arrestati coniugi rumeni

RIMINI - Sfruttamento della prostituzione, arrestati coniugi rumeni

RIMINI – Due coniugi rumeni, residenti a Ferrara, sono stati arrestati nella nottata tra giovedì e venerdì dagli agenti della squadra mobile di Rimini e di Ferrara con l’accusa di favoreggiamento e sfruttamento aggravato della prostituzione. Nei guai sono finiti il 36enne Cristinel Solea e la 37enne Argentina Solea, quest’ultima accusata anche di ricettazione per aver rubato due documenti di identità ad una ferrarese lo scorso agosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini della Polizia sono iniziate circa cinque mesi quando fu scoperto che i coniugi Solea facevano arrivare delle ragazze in Italia per farle prostituire a Rimini e Ferrara. Nel corso dell’operazione è stata trovata in casa una ragazza 19enne che ha dichiarato di trovarsi in Italia da circa tre mesi. Quindi avrebbe aiutato gli agenti a rintracciare un’altra ragazza, una connazionale 26enne, che si prostituiva sempre per conto dei coniugi Solea.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -