Rimini, sgominato vasto giro d'usurai. 15 arresti e 25 indagati

Rimini, sgominato vasto giro d'usurai. 15 arresti e 25 indagati

Rimini, sgominato vasto giro d'usurai. 15 arresti e 25 indagati

RIMINI - Scoperto dalla Guardia di Finanza di Rimini un vasto giro di usura stimato tra 5 e 10 milioni di euro. Il bilancio di un oltre un anno di indagini è di 15 arresti (10 dei quali ai domiciliari, tra cui quattro donne) e 25 indagati, tra i quali anche il direttore di una banca e due impiegati di uffici notarili che segnalavano agli usurai i clienti in difficoltà. L'inchiesta è scattata nel 2006 in seguito ad una segnalazione di Bankitalia che aveva seguito i movimenti bancari di un 72enne.

 

Si tratta di un ex barbiere, che, pur incassando mensilmente 430 euro di pensione, era titolare di diversi conti correnti su cui quali aveva movimentato in pochi mesi oltre 800mila euro. I militari hanno analizzando i versamenti su uno dei libretti del 72enne, scoprendo che cambiava gli assegni intestati a due ditte di pulizia riminese. In questo modo gli inquirenti sono riusciti a risalire al titolare di una delle società, in grave difficoltà economica.

 

Il titolare si era così rivolto ai principali usurai riminesi. Il giro di usura è stato individuato grazie all'analisi di intercettazioni e documenti finanziari. Gli strozzini concedevano prestiti con tassi fino al 260%. Ad una delle vittime è stata venduta la casa all'asta e incendiato il bar, mentre un altro è stato costretto a vendere l'albergo ereditato dai genitori.

 

L'operazione si è conclusa anche con il sequestro di tre società che gestiscono altrettanti supermercati (due a Rimini ed una a Pesaro), di due autovetture e numerosi rapporti bancari per 70mila euro. Nell'abitazione di uno degli indagati sono stati trovati 44 orologi di marca, tutti risultati contraffatti provenienti da Cina, Germania e Gran Bretagna. Gli investigatori hanno invitato le vittime di usura a presentare denuncia e ad accedere al fondo antiusura istituito in prefettura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -