Rimini: si aprono le celebrazioni per il centenario della Fondazione San Giuseppe di Rimini

Rimini: si aprono le celebrazioni per il centenario della Fondazione San Giuseppe di Rimini

La Fondazione San Giuseppe ("San Giuseppe" come amichevolmente è chiamata la storica struttura di assistenza e protezione per l'infanzia e la maternità) di Rimini rilegge la sua storia centenaria (1910-2010) con un articolato calendario di iniziative in programma dal 21 al 27 settembre 2010 a Castel Sismondo a Rimini.


"Rileggere la storia centenaria dell'Aiuto Materno - si legge nella presentazione dell'evento - significa rileggere la storia di Rimini e, per tanti versi, la storia d'Italia; i passaggi, le conquiste per i diritti delle madri e dei bambini. È una storia vissuta sempre dalla parte dei più deboli con quella garanzia di corresponsabilità sociale e civile dimostrata dallo spirito propulsore, mai sopito, nell'affrontare svolte epocali a sostegno della famiglia (...) Consapevole del proprio passato la Fondazione guarda avanti per affrontare le sfide future in un discorso progettuale più ampio di prevenzione, di accoglienza educativa e di promozione umana nella rete di protezione sociale della città".


Per celebrare i cent'anni della Fondazione San Giuseppe Castel Sismondo ospita dal 21 al 27 settembre (orario di apertura dalle ore 9.30-12.30 e dalle ore 16 alle ore 19.30) un itinerario espositivo dedicato alla storia dell'Aiuto Materno che ha segnato il panorama riminese sul doppio binario sanitario e socioeducativo, per rileggere la storia sociale di Rimini, e non solo, e far conoscere il ruolo che la Fondazione oggi svolge nella città guardando al futuro con la consapevolezza di un solido passato. La mostra è accompagnata dalle sculture di Angela Micheli, dedicate al tema della maternità e del mondo infantile. Accanto alla mostra sarà possibile visitare la sezione fotografica "Mi Racconto" a cura dei ragazzi delle comunità educative.


L'inaugurazione della mostra è in programma martedì 21 settembre alle ore 16.30 con la presenza del presidente della Fondazione San Giuseppe Paolo Mancuso e delle autorità, a cui segue la prolusione di Andrea Canevaro sulle immagini di Fabrizio Varesco. Il programma del pomeriggio sarà completato dalla presentazione del terzo volume storico La storia di un valore a cura di Antonella Chiadini e Paolo Freddi e dalla premiazione della seconda edizione del Premio "Scienza e Carità" condotto da Simona Mulazzani con la voce narrante di Pier Paolo Paolizzi. I premiati della seconda edizione del Premio (la prima edizione si svolse nel 1998) sono il dott. Benito Lombardi, prof. Pio Serra, dott. Giovanni Arlotti (alla memoria), Luigi del Vecchio, prof. Andrea Canevaro, dott.ssa Maria Luisa Scoccianti, dott. Antonio Fersino, dott. Walter Brighi, dott. Silvio Beverini, dott. Pierluigi Cecchi, dott. Giovanni Pesaresi, Aurelia Paris, Enzo e Rossella Zangari ed Enzo Rosa.
Durante la giornata sarà disponibile un annullo filatelico speciale a cura di Posteitaliane.
Tutte le iniziative sono ad ingresso libero.
Per informazioni: Fondazione San Giuseppe per l'aiuto materno ed infantile tel. 0541/51268 - 23048. www.sangiuseppe.org

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -