Rimini: si avvicinano le vacanze, servizio speciale per la raccolta differenziata

Rimini: si avvicinano le vacanze, servizio speciale per la raccolta differenziata

Rimini: si avvicinano le vacanze, servizio speciale per la raccolta differenziata

RIMINI - Potenziamento del servizio di raccolta differenziata ed un canale di comunicazione esclusivamente dedicato alle attività turistiche.  Sono queste le principali novità presentate oggi ai rappresentanti delle categorie economiche del Comune di Rimini convocate dall'Assessore alle Politiche Ambientali ed Energetiche del Comune nella Sala della Giunta.

 

Si tratta di servizi che Hera ha messo a punto per cercare di agevolare le attività nella quotidiana gestione dei rifiuti differenziati, che di norma calano con l'avvio della stagione estiva. Per cercare di far fronte a questa inversione di tendenza, Hera ha previsto un servizio di raccolta esclusivamente dedicato alle oltre 12000 attività della zona mare dei cinque comuni di costa, che a partire dai prossimi giorni saranno pronti ad accogliere i turisti.

 

Grazie a questo servizio, tutte le attività potranno effettuare la raccolta differenziata con contenitori assegnati da Hera in uso gratuito. Oltre ai contenitori per carta e cartone, imballaggi leggeri, vetro, organico e indifferenziato, Hera sta consegnando a ristoranti, bar, pizzerie, alberghi e stabilimenti balneari un volantino con la descrizione dei giorni e delle modalità di raccolta per ogni tipologia di rifiuto.

 

Hera ha presentato inoltre My Green Page, il nuovo strumento di comunicazione web che consente di attivare un contatto diretto ed immediato con l'Azienda. Si tratta di un canale comunicativo dedicato che consentirà alle attività di richiedere informazioni e servizi legati alla raccolta differenziata 24 ore su 24. Per richiederne l'attivazione immediata, sarà sufficiente contattare il numero verde del Servizio Clienti, 800.999.500.

 

"La riorganizzazione del servizio di raccolta differenziata in vista della stagione estiva è un segnale di attenzione importante che valorizza il nostro territorio- spiega l'Assessore alle Politiche Ambientali ed Energetiche del Comune di Rimini, Andrea Zanzini- In questo senso, insieme ad Hera abbiamo chiesto la collaborazione delle Associazioni di Categoria per informare e sensibilizzare le attività legate al flusso turistico estivo, stagione durante la quale si registra un calo della raccolta differenziata. Questo servizio ci aiuterà a proseguire quel percorso virtuoso che ha portato il Comune di Rimini in soli due anni da circa il 30% al 48% di raccolta differenziata".

 

"Si tratta di un servizio unico, organizzato e comunicato in un periodo particolarmente critico, legato a festività e ad aperture differite delle attività turistiche- spiega il Direttore della Struttura Operativa Territoriale di Rimini, Edolo Minarelli- Il servizio è pensato per far fronte alle esigenze di un territorio legato al flusso eccezionale di presenze turistiche che si concentra solo in alcuni mesi dell'anno. In questo modo, gli Operatori saranno in grado di gestire con maggior facilità la produzione quotidiana dei rifiuti, prevenendo situazioni critiche che andrebbero a discapito della qualità ambientale e turistica della nostra riviera".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -