RIMINI - Si finge invalido per spacciare, arrestato 20enne tunisino

RIMINI - Si finge invalido per spacciare, arrestato 20enne tunisino

RIMINI – Si spacciava per invalido tra i binari della stazione ferroviaria di Rimini, nascondendo la droga all'interno di una protesi sulla gamba destra.

I Carabinieri della stazione di Civitanova Marche hanno arrestato un 20enne di nazionalità tunisina per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con se aveva 520 grammi di eroina e due di cocaina. L'individuo è stato sorpreso camminare senza il consueto tutore che lo distingueva a Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -