Rimini: si scontra con motociclo, muore anziano 87enne

Rimini: si scontra con motociclo, muore anziano 87enne

Rimini: si scontra con motociclo, muore anziano 87enne

RIMINI - Ancora sangue sulle strade della Romagna. Un anziano di 87 anni, Ugo Fantini, ha perso la vita per le gravi lesioni riportate in un incidente avvenuto lunedì pomeriggio in via della Repubblica a Rimini. Secondo una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della locale Polizia Municipale, l'87enne si trovava in sella ad una bicicletta quando si è scontrato con un motociclo. Violentissimo l'impatto, con il velocipede rimasto incastrato sotto il motociclo.

 

Fantini, nell'impatto, è sbalzato dal mezzo, rovinando malamente sull'asfalto. Tempestivi i soccorsi. Sia l'anziano che il conducente del motociclo sono stati soccorsi da un'ambulanza che stava transitando per caso in via della Repubblica. Per l'anziano, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. L'altra persona, invece, ha rimediato qualche frattura ed è stata trasportata al Pronto soccorso per le cure del caso.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Lorenzo
    Lorenzo

    La scena a cui ho assistito lunedì pomeriggio all'incrocio tra via della Repubblica e Flaminia Conca non poteva che presagire al triste epilogo che leggo in questo articolo. Pur non conoscendo la dinamica esatta dell'incidente non posso non far notare che l'attraversamento di questo incrocio da parte di una bicicletta o di un pedone è una vera roulette russa. Ho spesso occasione di attraversarlo e ammetto di essere sempre molto preoccupato. Non solo è sprovvisto di luci per l'attraversamento pedonale, ma addirittura non è neppure dotato di strisce pedonali per consentire l'attraversamento a ridosso del semaforo verso la caserma dei Carabinieri! La pericolosità è inoltre aggravata dal fatto che le due strade non si incrociano perpendicolarmente. Nell'incidente di oggi, secondo la mia ricostruzione, la motocicletta che proveniva dal centro sulla via Flaminia Conca al momento di svoltare a destra sulla via della Repubblica non ha dovuto rallentare (la svolta è molto "morbida";) e si è trovata di fronte la bicicletta che invece altrettanto probabilmente stava attraversando in direzione monte. Entrambi in questa situazione hanno il verde ma chi proviene da via Flaminia Conca si può accorgere di chi attraversa solo troppo tardi.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -