Rimini, sicurezza del lavoro a bordo delle unità da pesca

Rimini, sicurezza del lavoro a bordo delle unità da pesca

Rimini, sicurezza del lavoro a bordo delle unità da pesca

RIMINI - Si è svolto martedì alla sede di questa Capitaneria di Porto, il tavolo sulla sicurezza del lavoro a bordo delle unità da pesca, presieduto da questo Comando, cui hanno partecipato i rappresentanti di tutti gli armatori delle unità da pesca dei porti di Rimini, Riccione, Cattolica e Bellaria, nonché i rappresentanti sindacali dei lavoratori ed i tecnici incaricati di redigere i piani di sicurezza del lavoro a bordo.

 

Durante tale incontro sono state affrontate le principali problematiche emerse a seguito degli ultimi incidenti che hanno coinvolto il settore della pesca e le criticità evidenziate nel corso dei controlli effettuati dalla Capitaneria di Porto congiuntamente al personale della locale Ausl.

 

Tutti i partecipanti hanno espresso vivo apprezzamento per la sensibilità della Capitaneria di Porto dimostrata in tale delicata materia, esprimendo unanime consenso alla collaborazione al fine di migliorare la sicurezza del lavoro a bordo delle unità da pesca e ridurre sensibilmente i rischi connessi a tale attività.

 

Il tavolo si è concluso con il reciproco impegno a collaborare attivamente, ognuno secondo le proprie attribuzioni e competenze, nella direzione indicata da questa Capitaneria di Porto, la quale ha ribadito il proprio impegno a vigilare costantemente al fine di mantenere alto il livello di attenzione in tale ambito.

 

Questa Autorità Marittima ha infine manifestato la propria disponibilità a riconvocare nuovamente il tavolo, sulla base dei futuri sviluppi, al fine di monitorare i progressi effettuati e le eventuali difficoltà incontrate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -