Rimini: sicurezza del porto canale, approvato il progetto esecutivo per la scogliera

Rimini: sicurezza del porto canale, approvato il progetto esecutivo per la scogliera

RIMINI - La Giunta comunale ha approvato nella seduta di ieri il progetto esecutivo del primo stralcio di opere per la messa in sicurezza dell'imboccatura e il miglioramento della navigazione in prossimità del porto canale.

 

L'intervento riguarda la realizzazione della scogliera di protezione attestata sul molo di levante, lunga 150 metri, per un investimento complessivo di oltre 3 milioni e 500mila euro.

 

In fase di progettazione sono state individuate diverse ipotesi compatibili con una soluzione di lungo periodo che preveda la realizzazione di un avamporto. La procedura di screening ha indicato come la realizzazione del braccio di scogliera sul molo di levante potrà contenere l'altezza d'onda all'imboccatura del porto e conseguentemente aumentare la sicurezza della navigazione. Il fenomeno ondoso è stato studiato approfonditamente attraverso ricerche e modellazioni matematiche effettuate da esperti incaricati dall'Amministrazione comunale e dal concessionario della Darsena di Rimini. La soluzione scelta è stata discussa con tutti gli operatori portuali, la Capitaneria di porto e la Regione Emilia-Romagna.

 

La spesa per l'intervento rientra fra le tipologie individuate come prioritarie nell'Atto di indirizzo sul rispetto del Patto di stabilità 2010. Nelle prossime settimane verrà emanato il bando con il disciplinare di gara per l'affidamento dei lavori. L'avvio delle opere è previsto per l'autunno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -