Rimini, sicurezza sul lavoro: partita campagna per gli studenti

Rimini, sicurezza sul lavoro: partita campagna per gli studenti

RIMINI - E' partita all'inizio di marzo e proseguirà sino a tutta la prima settimana di aprile la campagna di formazione e sensibilizzazione organizzata dalla Provincia di Rimini, assessorato scuola formazione e lavoro,  e dall'INAIL di Rimini per avvicinare gli studenti delle scuole superiori, che si accingono a diventare i lavoratori del futuro, ai temi della sicurezza e della legalità nei luoghi di lavoro.

 

Esperti della Provincia, dell'INAIL, dell'INPS, dello SPSAL dell'Azienda USL, della Direzione Provinciale del Lavoro, del Centro per l'Impiego, della CGIL, CISL e UIL entreranno direttamente nelle quattordici classi dei sette Istituti Superiori che hanno aderito all'iniziativa proponendosi con lezioni frontali ed esercitazioni pratiche a una platea di circa 300 persone tra studenti e professori.

 

L'iniziativa comprende anche un concorso rivolto agli studenti per la realizzazione di una campagna di informazione: i progetti vincitori saranno premiati con otto borse di studio da 1.000,00 euro e le scuole con otto premi da 500,00 euro.

Tale importante iniziativa, realizzata grazie alla fattiva collaborazione istituzionale con tutti i partner del progetto,  sancisce ulteriormente il forte raccordo tra Provincia di Rimini e INAIL di Rimini per contribuire il più possibile alla diffusione della cultura della legalità e della sicurezza nei luoghi di lavoro, particolarmente utile nel nostro territorio provinciale dove, nel triennio 2005-2007, sono stati denunciati all'INAIL 29.935 infortuni sul lavoro, di cui 22 mortali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -