Rimini, sorpresi armeggiare attorno ad un bancomat. Arrestati due clonatori di carte di credito

Rimini, sorpresi armeggiare attorno ad un bancomat. Arrestati due clonatori di carte di credito

Rimini, sorpresi armeggiare attorno ad un bancomat. Arrestati due clonatori di carte di credito

RIMINI - Bloccati dagli agenti della Volante di Rimini due clonatori di carte di credito. Si tratta di due romeni di 23 e 25 anni, C.G e D.B.I. le loro iniziali, sorpresi nel tardo pomeriggio di martedì, poco dopo le 19, mentre stavano armeggiando intorno allo sportello bancomat della Carim di via Marecchiese. La coppia aveva appena installato lo ‘skimmer', il dispositivo utilizzato per carpire i codice delle tesser magnetiche dotati di microtelecamera puntata sulla tastiera.

 

I due giovani hanno tentato di dileguarsi, ma sono stati tempestivamente bloccati. In loro possesso sono state trovate carte di credito clonate ed attrezzi necessari per l'installazione della sofisticata apparecchiatura. Dovranno rispondere dell'accusa di accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico ed installazione di apparecchiature atte ad intercettare codici delle carte di credito o bancomat. Inoltre sono stati denunciati per il danneggiamento provocato allo sportello del bancomat durante l'installazione dello "Skimmer".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -