Rimini, sorpreso a spacciare siringa di eroina. Pusher e 'cliente' in manette

Rimini, sorpreso a spacciare siringa di eroina. Pusher e 'cliente' in manette

Rimini, sorpreso a spacciare siringa di eroina. Pusher e 'cliente' in manette

 

RIMINI - Detenzione illegale e spaccio di stupefacenti. Con questa accusa i Carabinieri dell'Aliquota Operativa del Nucleo Operativo di Rimini hanno arrestato martedì mattina un 32enne di Paternò, G.G. le sue iniziali, ed un 46enne di Belvedere Marittimo, C.L.. Gli uomini dell'Arma hanno sorpreso il 32nne mentre stava confezionando due siringhe contenti eroina, una delle quali poi ceduta al 46enne. A casa di C.L. sono stati trovati 48 grammi di hashish.

 

La droga è stata posta sotto sequestro insieme al materiale per il confezionamento delle dosi. I due sono ora a disposizione della magistratura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -