Rimini, sorpreso dalla Finanza mentre spaccia: arrestato

Rimini, sorpreso dalla Finanza mentre spaccia: arrestato

Rimini, sorpreso dalla Finanza mentre spaccia: arrestato

RIMINI - Sorpreso dalla Guardia di Finanza mentre spacciava stupefacenti ad un trentenne. Un clandestino tunisino di 33 anni è stato arrestato nella tarda serata di martedì a Viserba. La successiva perquisizione domiciliare, con i cani antidroga, ha permesso alle Fiamme Gialle di trovare in cucina e sequestrare 75,8 grammi di eroina, 3,2 grammi di cocaina, tutti suddivisi in dosi, un bilancino di precisione e il materiale per il confezionamento delle dosi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 33enne sarà processato per direttissima. Nell'ambito della stessa operazione sono stati denunciati a piede libero anche due connazionali, rispettivamente di 27 e 41 anni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -