Rimini, sotto la pioggia sventa il furto della sua auto

Rimini, sotto la pioggia sventa il furto della sua auto

RIMINI - Incuranti della pioggia, hanno tentato di rubare un'auto. Il proprietario è stato svegliato nel sonno dall'allarme ed è subito sceso in strada per allontanare i malviventi. Ne è nata una violenta colluttazione sedata dall'arrivo dei Carabinieri. E' quanto accaduto nella nottata tra sabato e domenica a Rimini, in zona Celle. Un malvivente è riuscito a darsi alla fuga, mentre l'altro è stato arrestato. Si tratta di un moldavo di 24 anni che dovrà rispondere di rapina aggravata e lesioni personali.

 

Il proprietario dell'auto, un bolognese di 56 anni, malgrado la soddisfazione di aver sventato il furto della sua vettura (una Mercedes), è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso e giudicato guaribile in cinque giorni. In suo aiuto sono corsi anche due figli, rispettivamente di 22 e 20 anni, guaribili in otto e sette giorni. Poco prima i militari del Nucleo Radiomobile avevano sventato un altro furto a Santarcangelo. Anche in questa circostanza i malviventi avevano messo gli occhi su una Mercedes.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -