Rimini, spaccia eroina in spiaggia. Arrestato un 21enne

Rimini, spaccia eroina in spiaggia. Arrestato un 21enne

Rimini, spaccia eroina in spiaggia. Arrestato un 21enne

RIMINI - Sorpreso dai Carabinieri mentre spacciava eroina in spiaggia. Un tunisino di 21 anni, residente a Ravenna, E.A.A. le sue iniziali, è stato arrestato in flagranza di reato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'extracomunitario è stato beccato dai militari lunedì pomeriggio sulla spiaggia di Torre Pedrera mentre spacciava 2,5 grammi di eroina ad un coetaneo tedesco, residente a Rimini. Addosso il tunisino aveva altri 22 grammi di droga.

 

L'eroina era stata suddivisa in nove dosi. Sequestrati anche 110 euro, ritenuti provento dell'attività di spaccio. Il giovane è stato trattenuto presso la camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo che si è svolto martedì mattina davanti al Tribunale di Rimini. L'assuntore è stato segnalato alla locale Prefettura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -