Rimini, spaccia eroina in spiaggia. Arrestato un 21enne

Rimini, spaccia eroina in spiaggia. Arrestato un 21enne

Rimini, spaccia eroina in spiaggia. Arrestato un 21enne

RIMINI - Sorpreso dai Carabinieri mentre spacciava eroina in spiaggia. Un tunisino di 21 anni, residente a Ravenna, E.A.A. le sue iniziali, è stato arrestato in flagranza di reato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'extracomunitario è stato beccato dai militari lunedì pomeriggio sulla spiaggia di Torre Pedrera mentre spacciava 2,5 grammi di eroina ad un coetaneo tedesco, residente a Rimini. Addosso il tunisino aveva altri 22 grammi di droga.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'eroina era stata suddivisa in nove dosi. Sequestrati anche 110 euro, ritenuti provento dell'attività di spaccio. Il giovane è stato trattenuto presso la camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo che si è svolto martedì mattina davanti al Tribunale di Rimini. L'assuntore è stato segnalato alla locale Prefettura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -