Rimini, spacciavano hashish. Tre arresti dei Carabinieri

Rimini, spacciavano hashish. Tre arresti dei Carabinieri

Rimini, spacciavano hashish. Tre arresti dei Carabinieri

RIMINI - E' di tre arresti il bilancio di un'operazione antidroga condotta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Rimini in collaborazione con gli agenti del Nucleo Ambientale della Polizia Municipale e conclusasi giovedì pomeriggio. Le manette sono scattare per F.B., riminese di 23 anni, e per due marocchini, O.L. e S.H. rispettivamente di 22 e 19 anni, residenti a Rimini e Ospedaletto di Coriano. Nel corso del blitz sono stati sequestrati droga e contanti.

 

Nell'abitazione di F.B. sono stati trovati 92,6 grammi di hashish e l'occorrente per il confezionamento delle dosi. Nel corso della perquisizione domiciliare nell'abitazione degli extracomunitari sono stati recuperati e sequestrati 70,2 grammi di hashish e 750 euro, ritenuti provento dell'attività di spaccio.

 

Processati per direttissima, il 23enne è stato condannato ad un anno e due mesi con 3mila euro di multa, mentre gli altri due ad un anno e mezzo con 4mila euro di contravvenzione. Per tutti pena sospesa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -