Rimini, stalking nei confronti dell'ex moglie. Arrestato

Rimini, stalking nei confronti dell'ex moglie. Arrestato

Rimini, stalking nei confronti dell'ex moglie. Arrestato

RIMINI - Un cittadino romeno di 42 anni, P.G., residente a Riccione, è stato arrestato dai Carabinieri di Miramare con l'accusa di stalking ai danni dell'ex moglie domiciliata a Rimini. Le manette sono scattate in flagranza di reato. Secondo quanto denunciato dalla vittima, una connazionale di 40 anni, erano anni che erano costretta a subire gli insulti e le botte da parte dell'uomo con cui aveva deciso di convivere. Stanca dei soprusi, si è trasferita in un albergo a Miramare.

 

Il convivente però non l'ha presa per niente bene, inviandole anche duecento sms al giorno con toni minacciosi. Quando ha scoperto dove si era rifugiata, ha cominciato a sostare fuori dall'albergo, minacciando di morte lei e i suo figli (residenti in Romania) ogni qualvolta che si affacciava alla finestra. La quarantenne non ha retto più alla persecuzione, denunciando tutto ai Carabinieri. Sabato l'epilogo. Il 42enne si è presentato fuori dall'hotel, ma ha trovato i militari che gli hanno infilato le manette nei polsi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -