Rimini, su internet la vendita di semi di marijuana. Arrestato un 31enne

Rimini, su internet la vendita di semi di marijuana. Arrestato un 31enne

Rimini, su internet la vendita di semi di marijuana. Arrestato un 31enne

RIMINI - Ha interessato anche la provincia di Rimini l'operazione "Pollice Verde" condotta dalla Compagnia Carabinieri di San Candido (Bolzano), finalizzata al contrasto della vendita di semi di marijuana su internet, che ha permesso di individuare in Italia 2.774 persone che hanno acquistato sul web la droga ed attrezzatura necessaria alla loro coltivazione. I Carabinieri della Compagnia di Rimini hanno arrestato un riminese di 31 anni.

 

Si tratta di D.G.D., accusato di detenzione illegale di marijuana finalizzata alo spaccio. A seguito della perquisizione, il giovane è stato infatti possesso di 235 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, un macina erbe in metallo tipo grinder, nonchè della somma contante di 3.600 euro, ritenuta provento dell'illecita attività.

 

Inoltre, nei confronti degli altri 11 indagati residenti in provincia sono stati trovati 50 grammi di marijuana, 12 grammi di hashish, 150 semi di canapa indiana, 500 euro in contanti, un bilancino di precisione, nonchè due lampade alogene e materiale vario per la coltivazione della canapa indiana. Tutto il materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro. A firmare il decreto di perquisizione il sostituto procuratore di Rimini, Luca Bertuzzi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -