Rimini, sulle bancarelle vestiti rubati. Sette arresti a Napoli

Rimini, sulle bancarelle vestiti rubati. Sette arresti a Napoli

Rimini, sulle bancarelle vestiti rubati. Sette arresti a Napoli

RIMINI - Saccheggiavano depositi di abbigliamento, smistando parte della refurtiva sulle bancarelle di alcuni ambulanti nella zona di Rimini e Riccione. Dopo un anno di indagini i Carabinieri hanno smantellato una banda specializzata in furti. In manette, su ordine di custodia cautelare firmata dal gip di Napoli, sono finite sette persone che dovranno rispondere dell'accusa di associazione per delinquere finalizzata al furto. Per entrare nei depositi venivano usate chiavi clonate.

 

I furti venivano commessi a Napoli e nell'hinterland del capoluogo campano. In alcune circostanze la banda si è servita di polpette avvelenate per neutralizzare i cani da guardia. Secondo l'accusa i colpi attribuibile alla banda sono una decina.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -