Rimini, surfista in difficoltà. Salvataggio flash in trenta minuti

Rimini, surfista in difficoltà. Salvataggio flash in trenta minuti

Rimini, surfista in difficoltà. Salvataggio flash in trenta minuti

RIMINI - Momenti di paura domenica mattina per un appassionato di kite surf, che, a causa di uno strappo muscolare, non riusciva più a far prendere vento alla vela della tavola. L'allarme è scattato intorno alle 10. In moto si è messa la motovedetta Sar Cp842 della capitaneria di porto che ha raggiunto il diportista mentre si trovava a 1,5 miglia dal traverso della foce del Marecchia. Per effetto delle condizioni del mare e del vento non è stato possibile avvicinarsi al diportista.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il naufrago è stato tenuto a vista in modo da poterlo raggiungere in un secondo tempo con un salvagente. L'equipaggio della motovedetta ha poi accanciato il surfista dopo pochi minuti. La sua disavventura si è conclusa in circa trenta minuti. L'uomo era spaventato ma in buone condizioni fisiche.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -