Rimini, taglio del nastro per la nuova piscina comunale

Rimini, taglio del nastro per la nuova piscina comunale

Rimini, taglio del nastro per la nuova piscina comunale

RIMINI - Taglio del nastro per la rinnovata piscina comunale di via IX Febbraio 1949. Presenti l'assessore alle Politiche sportive Donatella Turci, i responsabili della società Sport Management s.s.d. di Verona, che avrà in gestione la struttura fino al 2014, e diversi esponenti delle associazioni sportive locali. L'intervento riguardava la riqualificazione, pulizia, imbiancatura e stuccatura degli spazi interni e sostituzione degli arredi con elementi nuovi, funzionali e colorati.

 

Nel corso dell'estate l'Amministrazione comunale aveva inoltre realizzato un intervento per l'ottimizzazione del funzionamento degli impianti di trattamento e per adeguarli agli standard previsti dalla normativa più recente. Oggetto dei lavori sono stati il locale piscina e gli spogliatoi maschili e femminili, con i rispettivi servizi igienici. Tra le opere anche l'installazione di una nuova vasca di compenso di circa 30 metri cubi, impermeabilizzata e montata all'esterno del fabbricato. Il costo complessivo dell'intervento è stato di 200mila euro.

 

La piscina comunale sarà aperta tutto l'anno (escluse festività nazionali e locali e il periodo di chiusura obbligatoria dal 15 al 31 agosto), dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 22.15. Gli orari del nuoto libero fino al 3 ottobre: lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 14.30 e dalle 20.35 alle 22.15; mercoledì dalle 10.10 alle 14.30 e dalle 19.40 alle 22.15; sabato dalle 8.30 alle 16.10 e la domenica dalle 9 alle 12.30.

 

Gli orari dal 4 ottobre: lunedì, giovedì e venerdì dalle 12.40 alle 14.30; martedì dalle 7 alle 9.20 e dalle 12.40 alle 14.30; mercoledì dalle 11.50 alle 14.30; sabato dalle 7 alle 9.20 e dalle 11.50 alle 13.30; domenica dalle 9 alle 12.30.

 

In base alla convenzione di gestione, le tariffe da applicare agli utenti saranno quelle indicate nel "tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali". Per il nuoto libero la tariffa è fissata a 6 euro a ingresso, con possibilità di sconti, pacchetti e promozioni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -