RIMINI - Tanta gente sulla ''Strada del pesce''

RIMINI - Tanta gente sulla ''Strada del pesce''

RIMINI - Si sono conclusi, con un grande successo di pubblico e di presenze, gli appuntamenti e le serate enogastronomiche organizzate nell’ambito dell’iniziativa “Occhio al marchio-La strada del pesce” che nelle ultime due settimane, hanno coinvolto Rimini e provincia.


Ben diciassette, infatti, sono state le serate (dal 22 maggio al 6 giugno scorso) che si sono alternate a Rimini e nelle zone limitrofe, riuscendo a registrare un grande afflusso di pubblico, curiosi ed appassionati delle specialità e dei sapori della tavola dell’Adriatico.


Abbiamo sentito alcuni ristoratori riminesi, ed a loro abbiamo chiesto un commento sull’iniziativa “Occhio al marchio – La strada del pesce”.


Vittorio Pari, responsabile del ristorante “Marinelli - da Vittorio”, elogia l’iniziativa: «E’ stata senza dubbio una serata diversa rispetto a tutte le altre, un momento particolare dove il gusto si abbina ai sapori della nostra tavola ed al prodotto del mare Adriatico. Più di una cinquantina di persone hanno preso parte all’incontro enogastronomico, e sono rimasti tutti soddisfatti delle specialità che abbiamo proposto. Abbiamo spiegato alla clientela il menù e le tecniche di preparazione del pesce nostrano, raccogliendo un grande interesse generale».


Silvana Silvestri del ristorante “Pesce Azzurro”, si unisce alle parole del collega: «Che l’iniziativa sia stata di gradimento del pubblico, lo dimostra il grande numero si presenze, visto che hanno partecipato una settantina circa di persone, che hanno avuto la possibilità di poter gustare tante specialità della nostra cucina, in particolare le ostriche e le vongole dell’Adriatico. Credo che questo tipo di iniziative siano importanti soprattutto per la valorizzazione del nostro mare e del prodotto locale, oltre che diventare strumento di interesse e passione culinaria per tutti i fruitori del servizio».


Pierleone Casadei, del ristorante “Angolo Blu” che, nella serata enogastronomia finale del 6 giugno, ha visto la partecipazione di circa trenta persone, tesse le lodi dell’organizzazione: «Nonostante i tempi stretti, tutta la macchina organizzativa e logistica della serata è stata senza dubbio impeccabile. In questo genere di iniziative si costruisce un dialogo ed una interattività con il pubblico, che oltre a soddisfare il gusto ed il piacere delle specialità ittiche, può conoscere anche la provenienza e le tecniche di cottura e conservazione del prodotto. Ho già in mente il menù per il prossimo anno, in cucina ci si può sbizzarrire».


Chiude Roberto Baldrati, del ristorante “Da Roberto”. «Sono molto felice di aver potuto prendere parte a questa iniziativa, e la soddisfazione ulteriore è stata la partecipazione importante del pubblico, fra i quali abbiamo notato una vasta rappresentanza di turisti stranieri, che hanno potuto così gustare il prodotto dell’Adriatico proposto in piatti molto semplici e sostanzialmente legati alla tradizione della nostra terra. Per questo credo di poter dire che appuntamenti come questi, oltre che come strumenti di informazione, possano valere come grande mezzo di valorizzazione del territorio e del nostro mare, da sempre ricchezza di natura e prodotti ittici».





“Occhio al marchio - La strada del Pesce” nasce con l’intento di promuovere e valorizzare le specie ittiche dell’Adriatico poco note o presenti in grandi quantitativi in certi periodi stagionali oppure non ampiamente commercializzate, attraverso una pluralità di azioni mirate a diffondere una cultura di qualità dei prodotti ittici e per promuovere un’alimentazione eccellente dal punto di vista nutrizionale ed organolettico, con un giusto rapporto di prezzo.

Grazie all’impegno profuso dalle Province costiere di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, è stato possibile sviluppare una strategia di aggregazione di tutta filiera, dalla produzione sino all’acquisto, per realizzare azioni di sistema in grado di potenziare al massimo e divulgare la conoscenza delle produzioni tipiche locali e per favorire una continuità delle strategie di promozione dei prodotti ittici locali.


“Occhio al marchio - La strada del Pesce” si propone, quindi, di far conoscere al consumatore le diverse specie ittiche, la loro stagionalità, le peculiarità e l’ottima qualità del pesce locale, attraverso eventi, iniziative e manifestazioni lungo tutta la costa dell’Emilia-Romagna.

Aderiscono volontariamente alle iniziative della campagna promozionale “Occhio al marchio - La strada del Pesce” Mercati Ittici, Cooperative di Pesca, Commercianti, Centri di distribuzione, Ristoranti, Centri commerciali e Pescherie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per info: www.stradadelpesce.it



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -