RIMINI - Tenta di sfuggire all'alcoltest: ''Ho mangiato due babà''

RIMINI - Tenta di sfuggire all'alcoltest: ''Ho mangiato due babà''

RIMINI – “Ho due mangiato il babà”. E’ questa la scusa usata da un conducente di un’auto fermato da una pattuglia della PolStrada di Rimini e risultato positivo all’alcoltest. E’ la prima volta che un cittadino espedienti utilizzata questo espediente per sottrarsi alla denuncia per guida in stato d’ebbrezza e la sospensione. Normalmente nei ricorsi presentati al giudice di pace gli automobilisti sostengono di aver fatto uso di sciroppi alcolici che alterano i valori dei controlli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il comandante della Polizia Stradale di Rimini ha spiegato durante una conferenza stampa che stando agli studi fatti su 504 collutori e 143 sciroppi, per poter incidere sull’alterazione dei valori rilevati dall’etilometro devono esser utilizzati in ingenti quantità. Di solito le dosi indicate giornalmente non vanno oltre i 10 millilitri, cioè un cucchiaio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -