Rimini, tesoro ritrovato al compro-oro. Parte della refurtiva già riconsegnata

Rimini, tesoro ritrovato al compro-oro. Parte della refurtiva già riconsegnata

Rimini, tesoro ritrovato al compro-oro. Parte della refurtiva già riconsegnata

RIMINI - Oltre un centinaio di persone hanno riconosciuto i preziosi ritrovati dalla Squadra Mobile di Rimini nell'ambito di un'articolata indagine che ha portato alla denuncia di R.A., 48enne originario di Brindisi, ed i figli di 23 e 28 anni, che gestivano un negozio di compro-oro in via Lagomaggio, a Rimini. I derubati che si sono presentati in Questura hanno presentato una denuncia di furto, certificati e foto nelle quali erano stati ritratti con i vari monili addosso.

 

La Polizia ha inserito sul proprio portale internet le foto dei pezzi. Lo sviluppo delle indagini aveva portato gli inquirenti ad aprire due cassette di sicurezza in istituti di credito, riconducibili agli indagati, dove si trovano custoditi altri 500 pezzi, anch'essi sequestrati per accertamenti. L'ammontare della refurtiva era di circa 900mila euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -