Rimini: testa di maiale al 'Romeo Neri', individuati i responsabili

Rimini: testa di maiale al 'Romeo Neri', individuati i responsabili

Rimini: testa di maiale al 'Romeo Neri', individuati i responsabili

RIMINI - Continuano senza sosta le indagini della Digos per individuare i responsabili che nella nottata tra domenica e lunedì hanno lasciato la testa mozzata di un maiale davanti agli uffici del Rimini Calcio allo stadio "Romeo Neri". A quanto pare la Polizia è vicina a chiudere le indagini: ad agire sarebbe stato un gruppo di giovani ultras che avrebbe acquistato domenica, intorno alle 19, a 10 euro la testa dell'animale alla festa del maiale che si è svolta in piazza Cavour.

 

I ‘tifosi' hanno poi imbrattato il muro con la scritta a lettere cubitali sul muro dello stadio: "La pazienza è finita... Maiali!". Per ora la Digos indaga per le ipotesi di reato di "imbrattamento e intimidazione".

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di extra
    extra

    Ma Rimini mi pareva fosse in Romagna ........o no ?

  • Avatar anonimo di Edoardo Bannato
    Edoardo Bannato

    Mamma mia, che grave atto intimidatorio...

  • Avatar anonimo di rob
    rob

    Come pensavo hanno comprato la testa a 10 euro nella festa de "baghin in tla plaza".

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -