Rimini: texana conosce 38enne su Facebook e lo accusa di un finto stupro

Rimini: texana conosce 38enne su Facebook e lo accusa di un finto stupro

Rimini: texana conosce 38enne su Facebook e lo accusa di un finto stupro

RIMINI - Era arrivata direttamente dal Texas per incontrare un 38enne di Verucchio conosciuto chattando su Facebook. Dopo aver trascorso alcuni giorni in Valmarecchia, ha accusato l'uomo di averla tenuta segregata in casa per una decina di giorni e di averne abusato sessualmente dopo esser stata sedata. Ma le indagini hanno permesso di appurare che quel che aveva raccontato era una colossale bugia. Protagonista dell'episodio una americana di 38 anni.

 

La donna, dopo essersi rivolta prima ai Carabinieri e poi alla Polizia Ferroviaria, ha fatto perdere le proprie tracce, tornando in America. Le forze dell'ordine, coordinate dal pm Davide Ercolani, hanno effettuato un sopralluogo nell'abitazione del 38enne di Verucchio, ma non è stato rinvenuto nulla di compromettente. Ulteriori testimonianze hanno smentito il racconto della donna, vista in più di un'occasione in compagnia dell'uomo in alcuni ristoranti della zona.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -