Rimini: tiene banco la fotografia naturalistica

Rimini: tiene banco la fotografia naturalistica

RIMINI - Nell'anno dedicato alla Biodiversità, il WWF Rimini organizza un incontro sulla fotografia naturalistica con la collaborazione del socio Sig. Pietro Paolo MAIANI, esperto, appassionato di fotografia e natura. L'incontro si terrà domenica 18 aprile 2010 alle 14,30 presso l'Oasi WWF Ca' Brigida di Verucchio, via del grano 333. Per motivi organizzativi e di limite di numero di partecipanti è gradita conferma di partecipazione.

 

Il programma sarà diviso in due parti: la prima, teorica, nella sala conferenze interna, la seconda, pratica, all'esterno lungo i sentieri dell'oasi. I lavori prodotti saranno esposti durante le Giornate delle Oasi WWF che avranno luogo il 9, 16 e 23 maggio. Ai partecipanti si chiede di portare la propria attrezzatura e di avere un abbigliamento adatto all'uscita esterna per i sentieri.

 

 

Domenica 18 aprile "Cento strade per giocare"

Sempre domenica 18 aprile il WWF Rimini ha aderito all'iniziativa del Comune di Verucchio "Cento strade per giocare". Sarà presente dalle 14,30 alle 19,30 con uno spazio dove i cittadini, i simpatizzanti ed i curiosi potranno ottenere informazioni sull'attività dell' Associazione. Per info, Roberto 335.5696426.

 

Domenica 18 Aprile escursione con il WWF Rimini alla Gola della Rossa

Domenica 18 il WWF Rimini effettua una camminata alla Gola della Rossa (in zona grotte di Frasassi) – Partenza da Ponte Chiaradovo, si sale lungo il sentiero per Eremo Grotta Fucile, continuando a salire si arriva a Monte Revellone da dove si ritorna lungo il sentiero poi sterrata per Valgiubbola, Falcioni e in fine arrivare a Ponte Chiaradovo. Tempo di percorrenza, soste comprese, di circa 5\6 ore. Abbigliamento da trekking adatto alla stagione, pranzo al sacco, riserva d'acqua, viaggio con mezzi propri. I punti di ritrovo per la partenza, sono a Rimini, Piazza Malatesta, alle ore 8,15 e a Misano, di fronte ad Oliviero, alle ore 8,45. Per contatti e ulteriori informazioni, cell. 333.3915904, Chiti Stefano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -