Rimini, torna in ottobre il mese delle famiglie

Rimini, torna in ottobre il mese delle famiglie

RIMINI - Torna in ottobre il Mese delle famiglie, arrivato quest'anno alla quarta edizione. La manifestazione è promossa dall'Assessorato alla Protezione Sociale, Igiene e Sanità e Politiche per la Famiglia del Comune di Rimini è in collaborazione con l'Azienda Unità Sanitaria Locale, la Provincia di Rimini e patrocinata sia dalla Provincia di  Rimini che dalla Regione Emilia Romagna.

 

Intitolato quest'anno "Essere genitori oggi: promuovere relazioni accoglienti", il Mese delle famiglie affronterà la tematica dell'accoglienza, intesa come apertura verso l'altro, accettazione della sua identità. La famiglia diventa così un luogo accogliente in cui si offre la possibilità ad ognuno di fare emergere la propria personalità, partendo dal rispetto per se stessi e per gli altri. Compiere un cammino insieme e crescere come famiglia significa arricchirsi nelle reciproche differenze, per poter poi diventare fondamento per le relazioni positive che siano capaci di promuovere una comunità accogliente.

 

Il programma del Mese delle famiglie si svilupperà per tutto il mese di ottobre attraverso momenti di riflessione sulle diverse declinazioni dell'accoglienza, laboratori per genitori e figli, feste ed occasioni per passare del tempo piacevolmente insieme grazie la fitte rete di collaborazione tra Comune di Rimini, Provincia, l'Azienda USL e il mondo dell'associazionismo.

 

Gli appuntamenti principali del mese delle famiglie

 

Venerdì 1 ottobre ore 15.30 in piazza Cavour. Festa "In allegria con i nonni". Un'iniziativa organizzata dal M.O. Strutture Residenziali dell'A.Usl in collaborazione con le strutture convenzionate per gli anziani, presenti sul territorio di Rimini per la Festa Nazionale dei Nonni.

 

Sabato 2 ottobre alle ore 10.30 Inaugurazione del "Chiostro del Centro per le famiglie" in Piazzetta dei Servi 1. Taglio del nastro e saluti dell'assessore alla Protezione Sociale e Politiche per la Famiglia, Paola Taddei. Saranno presenti i rappresentanti dello Sportello Energia del Comune di Rimini, lo Sportello Ecoidea della Provincia di Rimini, con laboratori sul tema della sostenibilità a cura di Mani tese e animazione musicale a cura dell'Associazione culturale Lettimi.

La riqualificazione del chiostro è il risultato del progetto "Famiglie sostenibili" realizzato dal Centro di Documentazione Ambientale del WWF di Rimini, in collaborazione con il Centro di Documentazione ed Educazione ambientale del Comune di Rimini e la cooperativa Il Millepiedi, grazie ad un finanziamento della Regione Emilia Romagna (Bando RER INFEA CEA 2008), del Comune di Rimini (Assessorato alla Protezione Sociale, Igiene  sanità e politiche per la famiglie), Gruppo Hera e Anthea srl. All'interno del chiostro sono presenti installazioni in legno certificato proveniente da foreste gestite in maniera sostenibile, costruzioni in legno colorato per bambini che invitano a tenere comportamenti corretti nel consumo dell'acqua, dell'energia e della raccolta differenziata dei rifiuti. Sono previste inoltre anche visite guidate dedicate al primo ciclo delle scuole elementari, dove attraverso la narrazione di una fiaba i bambini saranno accompagnati all'interno del giardino dove verranno illustrate e promosse le buone pratiche di riuso e riciclo.

 

Martedì 5 ottobre ore 21.00 in sala Buonarrivo. Incontro di approfondimento per genitori, educatori, insegnanti, pedagogisti, "Genitorialità diffusa per una comunità educante ed inclusiva" a cura di A. Goussot docente di Pedagogia Speciale, Università di Bologna.  Incontro incluso nel progetto provinciale "comunità educante e inclusiva".

 

Mercoledì 13 ottobre ore 21.00 al cinema Tiberio si svolgerà lo spettacolo "E tu chi sei? Storie per essere curiosi" a cura di Alessia Canducci - Librillo il virus della lettura. Lo spettacolo è rivolto alle famiglie con bambini dai 4 in su. E' necessario iscriversi allo sportello eventi che sarà aperto dal 28 settembre come da orari indicati nel volantino del programma del mese delle famiglie. 

 

Sabato 16 ottobre alle ore 17 al Centro per le Famiglie si realizzerà la festa delle famiglie accoglienti, affidatarie e adottive. Tutte le famiglie potranno partecipare ai laboratori, attività di animazione e ricevere informazioni sull'affidamento familiare e l'adozione. Saranno presenti gli Assessori alle politiche sociali, della Provincia e del Comune, l'Azienda Unità Sanitaria Locale e due associazioni Ass. Papa Giovanni XXIII  e Ass. famiglie per l'Accoglienza che sul territorio si occupano di queste tematiche.

 

Giovedì 21 ottobre alle ore 17 al centro per le Famiglie. "Mamma, un mondo in una parola. La costruzione della genitorialità e i saperi delle donne", riflessione collettiva tra esperti e mamme che si confrontano sul tema della genitorialità. Interverranno: Funzionario del Servizio Politiche familiari ed infanzia della regione Emilia Romagna, operatori ed esperti del centro per le famiglie, la responsabile del percorso nascita area Vasta- Ausl, ricercatrice e pedagogista e mediatori culturali.

 

Domenica 24 Ottobre dalle ore 15.30 si festeggerà l'8 edizione della "Famiglie in centro", organizzata dal Centro per le famiglie in collaborazione con la Provincia di Rimini, Politiche per l'immigrazione e Volontarimini. La festa sarà dedicata al tema del gioco e in piazza Tre Martiri saranno presenti laboratori condotti dalle associazioni che sul territorio si occupano di famiglie e minori, ludobus carichi di giochi e attrezzatura per permettere sia ai grandi che ai piccoli di giocare insieme ed un angolo morbido dedicato ai piccolissimi.

 

Mercoledì 27 Ottobre ore 11 in via Giuliano da Rimini 14, inaugurazione dell'appartamento "Seconda stella a destra..." dedicato all'accoglienza di donne con maternità difficili. Progetto in collaborazione con l'Ausl di Rimini a sostegno di donne sole in difficoltà sociale ed economica che attendono la nascita del figlio in un momento di profonda sofferenza o che si trovano in difficoltà a causa di una gravidanza indesiderata.

 

Per il programma dettagliato consultare i siti www.comune.rimini.it/servizi/comune/centro_per_famiglie o www.informafamiglie.it, o rivolgersi allo Sportello Eventi al Centro per le famiglie in piazzetta dei Servi 1, tel. 3397163606

e-mail: mesefamiglie@comune.rimini.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -