RIMINI - Traffico di cocaina, condannato a 18 anni

RIMINI - Traffico di cocaina, condannato a 18 anni

RIMINI – Era accusato di esser a capo di un’organizzazione che faceva arrivare centinaia di chili di cocaina liquida a Rimini, da raffinare in un’azienda agricola di Torriana con l’aiuto di un esperto colombiano, direttamente dal Sud America per via mare.

Il 48enne riminese Massimo Marchi, difeso dall’avvocato Carlo Alberto Zaina, è stato condannato a 18 anni di reclusione. Gli altri implicati nella vicenda sono stati condannati in precedenza in rito abbreviato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -