Rimini: tragica svolta a U, muore in sella al suo scooterone

Rimini: tragica svolta a U, muore in sella al suo scooterone

Foto d'archivio-44

RIMINI - Ancora un morto sulle strade romagnole. Nella serata di venerdì un uomo di 60 anni Anselmo Mei ha perso la vita in un incidente avvenuto mentre si trovava in sella al suo scooter. Lo scontro è avvenuto sull'Adriatica poco dopo le 21 a Rimini, di fronte alla Comet all'incrocio con via della Fiera. Immediato l'arrivo sul posto dei soccorsi e della polizia stradale di Riccione, che sta lavorando per chiarire l'esatta dinamica della tragedia che ha visto coinvolta anche un automobile.

 

Secondo una prima sommaria ricostruzione, pare che il conducendo della moto, uno "scooterone", si sia scontrato con l'auto finendo malamente a terra. In particolare, la vettura stava compiendo una svolta a U dopo essersi fermata in una piazzola laterale. Nella manovra non si sarebbe accorto dello scooter che proveniva nell'altra direzione (percorreva l'adriatica in direzione sud). Nell'impatto le ferite riportate da Mei non gli hanno lasciato scampo. L'arrivo dei soccorsi, infatti, è stato inutile: l'uomo è morto sull'ambulanza mentre veniva trasportato in ospedale.

 

Al conducente della vettura, una Ford Focus svizzera, è stata ritirata la patente immediatamente, per effetto della nuova norma del codice della strada che impone il ritiro della licenza di guida se un'infrazione qualsiasi al codice comporta un sinistro con morti o feriti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -