Rimini, tratta di esseri umani. Arrestato su ordine di cattura europea

Rimini, tratta di esseri umani. Arrestato su ordine di cattura europea

Rimini, tratta di esseri umani. Arrestato su ordine di cattura europea

RIMINI - Era colpito da mandato di cattura europeo per la tratta di esseri umani. Un romeno di 42 anni, domiciliato nella provincia di Pescara, è stato fermato nel cuore della nottata tra domenica e lunedì dagli agenti della Polizia Ferroviaria di Rimini mentre si trovava all'interno della sala d'attesa posta al secondo binario della stazione. Da un controllo effettuato ai terminali della Banca Dati, lo straniero è risultato ricercato con un ordine di arresto europeo.

 

Il provvedimento era stato firmato dalla magistratura romena lo scorso mese di marzo, poiché ritenuto responsabile del reato di tratta di esseri umani con una pena massima comminabile di 20 anni di reclusione. Il rumeno è stato associato presso la Casa Circondariale di Rimini in attesa della sua estradizione in Romania per la consegna all'autorità competente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -