Rimini: travolto ed ucciso da un'auto pirata sull'Adriatica

Rimini: travolto ed ucciso da un'auto pirata sull'Adriatica

Rimini: travolto ed ucciso da un'auto pirata sull'Adriatica

RIMINI - Travolto e ucciso da un'auto pirata. Dramma a Miramare di Rimini, dove ha perso la vita un 35enne di Roccadaspide (Salerno). L'incidente si è verificato nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì lungo la Statale 16 Adriatica, nel tratto che prende il nome di via Flaminia, davanti al bowling. La vittima, secondo i primi accertamenti, stava camminando con un'altra persona sul ciglio della carreggiata, nel lato del bowling, quando è stato travolto da una vettura.

 

Il conducente anziché fermarsi ha proseguito nella sua marcia, mentre il pedone è piombato pesantemente sull'asfalto perdendo la vita. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i sanitari del ‘118' con l'ambulanza e l'auto medicalizzata, ma non sono riusciti a strapparlo alla morte. E' caccia all'auto pirata.

 

Dell'indagine se ne stanno occupando i Carabinieri, che si sono occupati dei rilievi di legge e nella ricerca di pezzi d'auto che possano consentire di risalire al folle conducente. L'inchiesta è nelle mani del pm Stefano Celli. Il 35enne è un autista che aveva accompagnato una scolaresca in gita in Riviera.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -