RIMINI - Tredicenne fugge da casa, trovata in albergo con 37enne

RIMINI - Tredicenne fugge da casa, trovata in albergo con 37enne

RIMINI – E’ stata trovata in compagnia di un 37enne in una stanza di un albergo di Rimini la tredicenne pugliese scomparsa da giovedì. Ad individuarla sono stati i Carabinieri del Nucleo Operativo della locale Compagnia in seguito ad una segnalazione ricevuta dai colleghi di Barletta. La frenetica e tempestiva attività di indagine si è conclusa attorno alle 2.30 di venerdì con l’arresto del 37enne con l’accusa di violenza sessuale su minorenne e sottrazione di minore.


Gli uomini dell’Arma si sono messi alla ricerca della tredicenne, allontanatasi dalla propria abitazione la sera precedente, in seguito alla segnalazione dei colleghi di Barletta. Le indagini hanno permesso di individuare la minorenne in una stanza d’albergo di Rimini in compagnia di un 37enne. L’uomo è stato tratto in arresto per violenza sessuale su minorenne e sottrazione di minore mentre la giovane è stata riaffidata ai propri genitori.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -