Rimini, treno ad alta velocità tra Bologna e Rimini? Non esiste alcun progetto

Rimini, treno ad alta velocità tra Bologna e Rimini? Non esiste alcun progetto

Rimini, treno ad alta velocità tra Bologna e Rimini? Non esiste alcun progetto

RIMINI - "Le Ferrovie dello Stato sono una spa che esegue progetti decisi a livello governativo. Se il Governo decide di aprire nuove linee siamo ben contenti di poterle realizzare. Per quanto riguarda la realizzazione di linee ad alta velocita', ad oggi non c'e' un progetto Bologna-Rimini". Con queste parole Innocenzo Cipolletta, presidente di Fs, risponde a chi a Rimini chiede collegamenti ferroviari piu' veloci con il capoluogo di regione.

 

Tra gli altri in citta' sia il presidente di Confindustria, Maurizio Focchi, sia quello della Camera di

Commercio, Manlio Maggioli, hanno chiesto di valorizzare la dorsale adriatica che finora e' rimasta tagliata fuori dalla programmazione. A margine dei lavori dell'assemblea degli industriali locali, Cipolletta ribadisce che "un progetto del genere non esiste: ma qualora il Governo, d'accordo con le Regioni, dovesse pensarci noi saremmo pronti". Il problema e' sempre quello delle risorse, se e' vero che gia' oggi "non tutti i progetti che abbiamo in corso sono coperti da finanziamento", prosegue il presidente.

 

Cipolletta ricorda comunque che "la linea adriatica, a differenza di quella tirrenica, e' costellata di tante citta' di piccole o medie dimensioni che non creano un grande agglomerato di traffico". In ogni caso, prosegue il presidente delle Ferrovie, "stiamo cercando di velocizzare le linee ordinarie per avere treni piu' puntuali e piu' veloci per i pendolari: in questo senso, l'alta velocita' ci aiuta perche' agisce sulla rete storica dei treni a lunga percorrenza".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -