Rimini, truffe sul web. La Polizia Postale denuncia due giovani

Rimini, truffe sul web. La Polizia Postale denuncia due giovani

Rimini, truffe sul web. La Polizia Postale denuncia due giovani

RIMINI - Ancora truffe sul web. La Polizia Postale di Rimini ha denunciato due giovani, un riminese di 21 anni ed un romeno di 31. Il primo aveva messo in vendita in un noto sito di e-commerce alcuni articoli che potevano esser acquistati ricaricando la sua carta postepay. Tuttavia la merce acquistava non veniva non veniva mai recapitata. Alcuni clienti hanno così sporto denuncia alle forze dell'ordine, consentendo agli agenti di individuare il resposabile.

Il secondo invece proponeva di ricaricare il cellulare accontentandosi della metà in contanti da pagare.

 

immediatamente. Chi accettava la transazione si vedeva subito ricaricato il cellulare e versava l'altra metà al venditore. Nel frattempo quest'ultimo, grazie all'aiuto di alcuni complici ancora ignoti, si era impossessato dei codici di accesso ai conti on-line delle ignare persone che si sono visti svuotare il proprio conto corrente con centinaia di ricariche.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -