RIMINI - Tunisino salvato dai Carabinieri durante aggressione con due conoscenti

RIMINI - Tunisino salvato dai Carabinieri durante aggressione con due conoscenti

RIMINI – E’ stato provvidenziale l’interno di una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Rimini che ha salvato un tunisino di 44 anni dall’aggressione di un connazionale e di un palestinese nata per motivi di denaro.

Era da poco passata la mezzanotte della notte tra lunedì e martedì. Il 44enne si trovava nel parcheggio di via Emilia Vecchia per saldare un affitto a due conoscenti. Quest’ultimi l’hanno minacciato con un coltello con una lama di 32 centimetri per poi picchiarlo.

Fortunatamente la vittima è stata soccorsa dai militari di pattuglia che hanno bloccato i due individui che nel frattempo tentavano la fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -